giovedì 26 novembre 2009

Profumo di Natale


Pochi semplici suggerimenti per spargere in casa il profumo del Natale.
Si possono piantare i chiodi di garofano in una mela rossa: si otterrà un profumo riscaldante per l'anima, anti-malinconia, di casa in cui la nonna ha appena sfornato una torta. Qualche altro trucco per sfruttare le proprietà dei chiodi di garofano in questa pagina.
Si può anche rinfrescare il pot-pourri ponendo la miscela in un sacchetto per congelare e agitandola dopo avervi fatto cadere delle gocce di olio essenziale di arancio e di cannella.
Oppure si può far riscaldare lo stesso mix di oli essenziali in un diffusore adatto.
Una soluzione già pronta si trova sul sito mondevert, che offre la possibilità di acquistare incensi naturali o profumatori d'ambiente dai nomi invitanti.

immagine da The bluebarry patch

4 commenti:

  1. mmm, non conoscevo le proprietà "profumose" dei chiodi di garofano! Voglio proprio provare; e niente male neanche le essenze arancio e cannella, molto natalizio, appunto... ti farò sapere i risultati!!
    grazie! :-)

    RispondiElimina
  2. @ lady veg: Ok, fammi sapere i risultati!

    RispondiElimina
  3. Mmmmh, qualcosa mi ha trasportata fin qua, mmmmh che delizia, amo i profumi in gnere e tutte le profumazioni che accompagnano i sensi verso il raggiungimento della pace e del rilassamento! La cannella poi...questo post è un post zen...che meraviglia!
    Bacioni e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. @ Miriam: Grazie e benvenuta anche qui!

    RispondiElimina

Suggerisci pure!