sabato 31 dicembre 2011

Da Profumo in via Brera

Oggi ho aggiunto un altro tassello alla mia esperienza in fatto di cosmesi naturale, nella profumeria Profumo di via Brera 6 a Milano. Il mondo della profumeria naturale, artistica o di nicchia mi era sconosciuto finché non ho letto per caso questo post, e questo blog.
Oggi però ho potuto sperimentare di persona cosa vuol dire ascoltare il raconto di un profumo, sentire parlare di una fragranza con sagacia e passione.
E ho scoperto che ciò che sapevo era solo una parte del mondo dei profumi...
Grazie a questa fragranza per esempio ho scoperto che il mughetto mi piace... e invece avevo sempre creduto che non mi piacesse...


Si tratta di Carillon pour un ange di Andy Tauer. Meraviglioso! Bosco, verde bagnato, cuoio, fiorito speziato...

Ho provato anche questo:


Buonissimo, anche se strano... in onore di una maestra profumiera recentemente scomparsa: Mona di Orio.

Ma poi ho scelto questo:


E credo che sarà il mio profumo per molto tempo: ciò che mi ha stupito è innanzitutto il costo, quanto o meglio meno di un profumo commerciale... Ma poi la fragranza: dolce, speziata, fresca... persistente e molto stabile. Sandalo, gelsomino, fiori di pesco bianco, ylang ylang, rosa centifolia, zafferano...
Con questa novità vi auguro buon anno!

2 commenti:

  1. ciao, non passavo di qua da tanto, ma ci tornerò spesso. grazie per avermi fatto conoscere questo tipo di profumi, li proverò.

    RispondiElimina
  2. ciao che bel blog mi sono appena unita e t ho aggiunta nella blogrollo, spero che passerai da me, ho aperto un blog d bellezza oggi baci baci
    http://consiglibellezzaemoda.blogspot.it/

    RispondiElimina

Suggerisci pure!